Tokyo: Giorno 3

01Ago10

Beh, non c’è molto da dire su oggi, forse l’unica cosa interessante è stata che ho fatto un video, che ho messo su youtube, dove spiego in modo veloce come fare un biglietto della linea JR:

In mattinata presto (verso le 7) Sono andato a Ginza con l’idea di vedere il Sony Building (so che da pochi giorni sono in vendita le videocamere che fanno i video in 3D). Tuttavia sono arrivato troppo presto. La maggior parte dei posti aprono dopo le 10 o le 11, inoltre oggi era Domenica. Mi era già capitato di arrivare l’anno scorso a Akihabara verso le 9 e trovare tutto chiuso fino alle 11.. Comunque ho fatto un giretto vicino alla stazione della zona di Ginza e poi sono passato a Shibuya. Anche qua un deserto unico, non c’era nemmeno il mega scherm0 dell’incrocio acceso. Ho fatto qualche foto, però tornerò a farne in momenti “più opportuni”..
Al ritorno stavo notando alcune cose “particolari” sul treno. Sul primo vagone c’è ovviamente il guidatore,  ma sull’ultimo c’è praticamente sempre una ragazza o un ragazzo che si sporgono da un finestrino e controllano che succede sulle porte. Quando il treno arriva in stazione la ragazza/ragazzo dal fondo del treno aprono una porta e vanno sulla banchina, qui premono un pulsante e parte un musichetta simpatica. Quella musichetta in teoria serve ad avvisare chi è nei paraggi della banchina che il treno è arrivato e sta per partire. Se vedono che non c’è nessuno la musichetta viene interrotta subito (ripremono il bottone). A questo punto la ragazza/ragazzo torna dentro la cabina di coda del treno e si sporge dal finestrino mentre vengono chiuse le porte (per controllare che nessuno ci resti incastrato in mezzo). Simpatica come procedura, le musichette di attesa sono divertenti 😀
Prima di tornare in stanza sono passato anche oggi ad Akihabara, stavolta per prendere un souvenir per un amico da Yodobashi Akiba, il gigante dell’elettronica qua ad Akihabara. Nel pomeriggio mi sono incontrato con un amico inglese dei miei genitori che vive qui da tanti anni..
Nel tardo pomeriggio ho dovuto riposare causa sveglia troppo presto.
Domani inizio le lezioni di giapponese all’Intercultural Institute of Japan, ad Akihabara. Mi hanno già dato una tessera suica che mi permette di spostarmi tra Kameido e Akihabara gratuitamente.
Al prossimo aggiornamento!

Advertisements


2 Responses to “Tokyo: Giorno 3”

  1. grande! bei video!!

  2. Ciao Ota, beato te che sei in Giappone, ma sei andato li tutto da solo?
    (comunque fiqo il video in HD… non mi dire che e’ fatto con il cellulare …)

    Ah, fai altri video (e inquadra qualche giapponesina xD)!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: