Tokyo: Giorno 18 & 19

17Ago10

Niente di particolare da dire riguardo a Lunedì 16.. Non ho usato la macchina fotografica quel giorno.. Dopo le lezioni della mattina e un pranzo veloce vicino alla stazione di Okachimachi siamo andati a Koiwa (dopo Kameido verso Est) a casa di una persona che ha fatto la cerimonia del tè per tutti. Dopo essere entrati in questa casina abbastanza piccola ci hanno portato al secondo piano dove in una sala in stile tradizionale (tatami, porte di carta, muri di legno etc..) ci hanno mostrato come preparare, servire e bere il tè verde giapponese. Niente male! Dopo il tè caldo però ci hanno rifilato anche quello freddo (dato che fuori c’erano 35°C…), che però a mio parere era difficilmente bevibile (amaro e forte).

In serata ho mangiato in un posticino vicino alla Nakano Brodway a Nakano appunto, giusto per cambiare un po’. Spero di riuscire a andare a mangiare a Shinjuku a breve.

Per quanto riguarda Martedì invece nel pomeriggio siamo stati al karaoke “con la scuola”. Il karaoke in teoria è una delle tante attività e uscite pomeridiane che sono organizzate, tuttavia questa volta c’era poca gente, pare che quasi tutti i taiwanesi si siano rifiutati di venire (vergogna nel cantare?). Maschi contando anche noi due italiani eravamo in tre..
Dopo aver cantato la sigla giapponese delle prime puntate di One Piece (We Are – Kitadane Hiroshi) , una delle poche canzoni di cui ricordo a memoria l’intero testo in giapponese.. Siamo stati dentro 2 ore nella saletta del karaoke ma sono volate subito 😀 . È divertente, peccato non conoscere tanti testi di canzoni giapponesi.. È molto facile da usare: vi danno un paio di “palmari?” dove ci sono tutte le canzoni da cercare (c’è praticamente qualunque cosa giapponese e molte straniere anche). Dopo aver scelto la canzone si preme un pulsante e sullo schermo televisivo vicino parte un video e la base sotto. Nel video ci sono i sottotitoli del karaoke (in hiragana, katakana e per le canzoni straniere anche alfabeto normale).

In serata ho mangiato a Ikebukoro in compagnia delll’altro italiano che sta qua dove sono io a Kameido, una delle due ragazze italiane in corso con me e la madre e la figlia della famiglia che la ospita. Siamo andati in un posto non ben precisato a Ikebukoro dove abbiamo mangiato spaghetti all’italiana..

Torno a studiare!

Annunci


No Responses Yet to “Tokyo: Giorno 18 & 19”

  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: